In mostra al Salone di New York

Al salone dell’auto di New York, Mercedes-Benz farà bella mostra di un veicolo destinato a celebrare le radici del brand, tornando indietro al 1886, quando Karl Benz costruì la sua prima automobile. La Mercedes-Benz EQC 1886 Edition avrà il compito di mostrare, come in una sorta una vetrina, l’ampia gamma di feature che la casa teutonica ha pensato per il suo primo SUV completamente elettrico.

Auto speciale per momenti speciali

Mercedes chiama l’edizione 1886 “un’auto speciale, per momenti speciali”.
Il capo delle vendite di Mercedes-Benz, Britta Seeger, ha dichiarato: “già in passato siamo stati noi a rivoluzionare la mobilità individuale. L’EQC segna, ancora una volta, una nuova era. Un’epoca in cui la mobilità elettrica diventa affidabile, semplice e – allo stesso tempo – emozionante”.

Specifiche

Le Key performance, la batteria e le specifiche di ricarica dell’edizione 1886 sembrano sostanzialmente le stesse previste per gli altri modelli EQC, ma si distingue per l’allestimento particolarmente ricercato e per una serie di extra tecnocologici.
All’esterno, l’edizione 1886 presenta una griglia del radiatore che si sviluppa come un pannello nero a bordi lucidi. Ruote da 20 pollici coordinate in nero lucido e badge speciali completano il look di questo modello.
La tappezzeria di questa edizione speciale è realizzata in MB-Tex con microfibra Dinamica, in un tema blu scuro e nero, con scritte ricamate negli schienali e nella console centrale.
L’edizione 1886 monta di serie un sistema audio Burmester Surround Sound e sistemi di fragranza e ionizzazione. Una funzione di Coach Energizing può consigliare programmi specializzati per l’illuminazione, i sedili e la ventilazione in modo da aiutare il guidatore a rimanere sveglio e vigile.
L’EQC ha due motori asincroni (a induzione), che sprigionano – insieme – 402 cavalli e 765 Nm di coppia. Può accelerare da 0 a 100km/h in 4,9 secondi, con una velocità massima limitata a 180km/h.
Il suo battery pack agli ioni di litio da 80 kilowatt/ora può essere caricato utilizzando un connettore CCS (combo) DC fast charging, fino a 110 kw.

La commercializzazione di questo modello è prevista intorno alla metà del 2020.

La scheda di suvelettrici.com

AccellerazioneCavalliIn commercioPrezzo
da 0 a 100km/h in 4,9 sec.402Giugno 2020n.d.