I-Pace Hype

Avevamo parlato recentemente di I-Pace del giaguaro, al centro di test sempre più frequenti, in questo articolo e l’hype intorno alla nuova premium britannica sta crescendo di settimana in settimana. La ragione è presto detta. Manca poco più di un mese al debutto del nuovo SUV 100% elettrico inglese. L’appuntamento è per il prossimo 8 marzo presso il Palexpo di Ginevra, dove si tiene l’annuale kermesse elvetica, capace di richiamare ogni anno circa 700.000 appassionati del settore automotive. Per chi fosse impossibilitato a recarsi nella spendida città svizzera, Jaguar assicurerà agli appassionati del marchio possibilità di seguire via streaming la premiere del nuovo SUV collegandosi al proprio sito ufficiale.

Jaguar I-Pace: i numeri

Per l’elettrico del giaguro sono previsti numeri di tutto rispetto. Anzitutto l’accellerazione, una delle caratteristiche che maggiormente lascia di sasso chi si avvicina al mondo green, che consentirà al SUV elettrico di toccare i 100km/h in 4 secondi. Passando all’alimentazione, per I-Pace sono previste batterie agli ioni di litio (90 kWh) che garantiranno all’ecologica inglese un’autonomia di circa 500 km (una percorrenza, dunque, propria dei veicoli elettrici di fascia alta, come Tesla Model X). Motorizzazione: I-Pace monta una coppia di motori sincroni a magneti permanenti, ciascuno dei quali eroga una potenza di 200 Cv e una coppia massima complessiva di 700 Nm e consentono al veicolo una trazione integrale costante.

La casa inglese fa sapere che la nuova Jaguar I-Pace sarà ordinabile a partire dal 1 marzo prossimo, anche se non sappiamo ancora in quali Paesi. Per quanto concerne il prezzo (vero tallone di Achille delle attuali elettriche), se intendete portare nel vostro garage la splendida elettrica inglese, dovrete spendere crica €80.000.

Fast ChargeAutonomiaIn commercioPrezzo
45m500km€79.790

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome